Evitiamo un Natale Sporco di Sangue


Ti piacerebbe sapere che presto diventerai uno zampone o un tenero arrosto?

Credo proprio di no!
Bhe' per 700 milioni di animali non toccherà il beneficio della scelta.
Finiranno dritti dritti sulle tavole di tantissime famiglie, che preoccupati se Babbo Natale sia stato più o meno generoso con loro, non presteranno un solo pensiero alla strage di vitelli, maialini, agnelli, pesci.. che avviene puntuale ad ogni festività.
-Non per fare il moralista ma per noi cristiani non e' un pochino ipocrita banchettare con cadaveri animali in nome della nascita di Gesù? (Forse il tuo prete non lo dice alla messa perché non vuole farsi cattiva pubblicità!)-
Certo, fin da piccoli ci hanno insegnato che i veri valori son la felicità e la ricchezza per la propria famiglia, ma ora siamo adulti e abbiamo la possibilità di aprire gli occhi da soli e magari raccontare un'altra verità alle nuove generazioni, così che inizi un Vero Cambiamento. 
E poi cosa credi, che quei poveri animali non ne abbiano una anche loro di famiglia?

Questo è un appello da parte di tutti gli animali la cui sentenza è già segnata:
-Questo Natale per chi non può fare a meno di alimentarsi a carne di animali cerchi di limitarne il più possibile l'acquisto ed evitando al massimo gli sprechi.
A fine del pasto, ringrazi Dio di non essere nato Animale da macello.
Per chi sia già dotato di coscienza, cerchi un'alternativa ad un Natale che non faccia soffrire esseri viventi.
Un pranzo di famiglia a base di bruschette, frittate, involtini, ravioli, tagliatelle, verdure alla parmigiana...e naturalmente un buon vino. Dai sfogo alla tua fantasia!!
Sapendo che per la tua famiglia non son stati uccisi creature viventi, noterai che avrai creato TU la Vera Magia del Natale, ritrovando una soddisfazione ed un valore diverso da quello commerciale che ci hanno venduto da quando eravamo piccoli.
Distinguerti da ciò che ti inorridisce è segno di grande orgoglio!

Ti ringrazierà la Natura, gli Animali, e la tua Anima...




Vi saluto lasciandovi un video, che spero vi possa tornare in mente la sera in cui sarete seduti davanti alla tavola bandita con l'equivalente del pasto annuale di un povero.

video

Ah... dimenticavo... Buon Natale a tutti voi!!